LA RISTORAZIONE COLLETTIVA E L’EREDITA’ DI EXPO. CONVEGNO ORICON, ROMA, 27 NOVEMBRE 2015 ORE 9.30

Convegno pu

Venerdì 27 novembre 2015, dalle 9.30 alle 13.30

Roma Istituto Luigi Sturzo, Palazzo Baldassini, Via delle Coppelle 35.

Per info e iscrizioni: oricon@fbassociati.it – Tel. +39 06 6874400 (int. 626-622-613)

Expo2015 si è rivelata una formidabile occasione per l’Italia e un’opportunità per portare al centro del dibattito la nutrizione, il valore e il rispetto per il cibo.

Siamo oggi di fronte a una grande responsabilità ma, allo stesso tempo, una grande opportunità: mettere in pratica quanto emerso durante l’Esposizione Universale, in particolare sui temi della lotta e la riduzione degli sprechi e l’educazione alimentare. Temi che la Ristorazione Collettiva tocca con mano ogni giorno e su cui è pronta ad ascoltare e proporre iniziative a breve e medio termine al fine di elaborare soluzioni e proposte normative.

Oricon promuove l’incontro La ristorazione collettiva e l’eredità di Expo. Il valore del cibo a scuola, tra lotta agli sprechi ed educazione alimentare. Obiettivo dell’incontro è cogliere l’eredità che l’Esposizione Universale lascia e proseguire il confronto tra mondo istituzionale, imprenditoriale, accademico e del Terzo settore su questi temi e, in particolare, sulla lotta agli sprechi alimentari.

Il convegno è strutturato in due sessioni: I bambini, il valore del cibo e la lotta agli sprechi alimentari e l’Educazione alimentare nelle scuole.

Durante l’incontro saranno, inoltre, presentati i risultati di un’indagine pilota sugli sprechi alimentari, realizzata dal Centro Studi Oricon in 50 scuole italiane. L’auspicio è che tale studio possa essere lo spunto per l’avvio di un Piano nazionale sul monitoraggio degli sprechi alimentari nella ristorazione scolastica e la definizione di percorsi di educazione alimentare specialistici e divulgativi nelle scuole primarie e secondarie di I grado.

Intervengono all’incontro:

FELICE ASSENZA, Direttore generale delle politiche internazionali e dell’Unione europea del Ministero delle Politiche agricole, alimentari e Forestali

CLAUDIA MARIA BALZARETTI, Università di Milano – Volontaria Fondazione Banco Alimentare Onlus

CAMELIA BUCATARIU, FAO – SAVE FOOD – Global Initiative on Food Loss and Waste Reduction

ELENA CENTEMERO, Responsabile per la Scuola e per l’Università Forza Italia (in attesa di conferma)

VALERIA DEL BALZO, Docente in scienza dell’alimentazione all’Università La Sapienza di Roma

MARIA CHIARA GADDA, Commissione Ambiente Camera dei Deputati

PATRIZIA GALEAZZO, Project Manager “Vivaio scuole” per Padiglione Italia -Expo 2015

RICCARDO GAROSCI, Presidente del Comitato del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca per l’Educazione alimentare

ANTONIO GAUDIOSO, Segretario Generale Cittadinanzattiva

JULIA HEYL, FAO – SAVE FOOD – Global Initiative on Food Loss and Waste Reduction

MARCO LUCCHINI, Direttore Generale Fondazione Banco Alimentare Onlus

LEANA PIGNEDOLI, Vice Presidente Commissione Agricoltura Senato

GIUSEPPE RUOCCO, Direttore generale per l’igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione del Ministero della Salute

CARLO SCARSCIOTTI, Presidente Oricon

GIORGIO ZANIN, Commissione Agricoltura Camera dei Deputati

Modera LUCA TELESE, giornalista, conduttore di Matrix

Conclude i lavori il Vice Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, ANDREA OLIVERO.

 

Agenparl del 23 novembre 2015

 

 


Rispondi